Il CAPAS, in collaborazione con VideoAteneo, organizza il corso di videomaking COMUNICARE L’ARTE

Il CAPAS, in collaborazione con VideoAteneo, organizza il corso di videomaking COMUNICARE L’ARTE

26 gennaio 2021


Il Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Università di Parma, in collaborazione con VideoAteneo, organizza e propone il corso di videomaking COMUNICARE L’ARTE, aperto a tutti gli studenti dell’Ateneo parmense.

Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le basi della teoria e della pratica del linguaggio audiovisivo al fine di poter raccontare l’arte con strategia e originalità. Arti figurative, fotografie, disegni di architettura, design, moda e grafica, saranno presi in esame partendo dai luoghi di conservazione, ricerca ed esposizione. Luogo di riflessione privilegiato sarà il CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma spazio multifunzionale, dove si integrano centro di ricerca, archivio e museo.

DURATA CORSO

Il corso, fruibile in modalità mista, prevede un totale di 50 ore, di cui 21 ore di corso online e 29 ore di esercitazione pratica individuale alternata a incontri in presenza, nel pieno rispetto delle norme precauzionali definite dall’Ateneo per la prevenzione del contagio SARS-CoV-2 (Covid-19).

CFU per ATTIVITÀ LIBERE DI PARTECIPAZIONE

Il completo espletamento del corso darà diritto all’acquisizione di 2 CFU che potranno essere inseriti dallo studente nelle attività a libera scelta in ambito artistico e culturale, conformemente al Regolamento Didattico del proprio Corso di Studio e secondo quanto previsto dal Regolamento per le Attività Libere di Partecipazione.

NUMERO PARTECIPANTI

Il corso prevede un numero massimo di 18 partecipanti.

CHI

Il corso è coordinato da Stefano Cattini, documentarista e film-maker con esperienza in comunicazione culturale, referente di VideoAteneo, collaboratore di Teatro Regio di Parma e Unipr. Sono inoltre previste anche alcune lezioni tematiche tenute da professionisti specializzati del settore.

Argomenti principali trattati nel corso:

  • Il linguaggio cinematografico
  • Le basi della comunicazione video
  • Dal concept all’idea, fino allo storyboard
  • Gli strumenti di ripresa
  • Tecniche cinematografiche – L’intervista
  • Il suono negli audiovisivi
  • Il lavoro sugli archivi
  • Il montaggio pratico
  • Ricerca e sopralluoghi
  • VR e Video 360
  • Struttura, moduli e durata

QUANDO

Il corso, in programma da febbraio a marzo p.v., prevede 14 lezioni online, a cadenza bisettimanale fissa, il lunedì e il giovedì.

Le lezioni online della durata di 1 ora e 30 minuti ciascuna, si terranno dalle ore 18:30 alle ore 20:00, secondo il seguente calendario:

  1. Lunedì 8 febbraio
  2. Giovedì 11 febbraio
  3. Lunedì 15 febbraio
  4. Giovedì 18 febbraio
  5. Lunedì 22 febbraio
  6. Giovedì 25 febbraio
  7. Lunedì 1 marzo
  8. Giovedì 4 marzo
  9. Lunedì 8 marzo
  10. Giovedì 11 marzo
  11. Lunedì 15 marzo
  12. Giovedì 18 marzo
  13. Lunedì 22 marzo
  14. Giovedì 25 marzo

Il calendario degli incontri in presenza verrà fornito successivamente.

DOVE

Le lezioni teoriche si svolgeranno online sulla piattaforma Microsoft Teams, attraverso il link che verrà fornito ai partecipanti.

Gli incontri in presenza si svolgeranno, nel rispetto della massima cautela secondo le modalità e le misure precauzionali adottate dall’Università di Parma per contrastare il Covid-19, nella sede del CAPAS, collocato al 1° piano del Campus dell’Oltretorrente, Polo dei Servizi agli Studenti, in Vicolo Grossardi, 4.

L’erogazione delle attività in presenza potrà prevedere una ridefinizione a seguito dell’andamento epidemiologico e di mutate condizioni rispetto al procedimento di valutazione di rischi di contagio da Covid-19.

 

COME PARTECIPARE

Per iscriversi è necessario inviare una mail entro e non oltre le ore 24.00 di martedì 2 febbraio 2021 all’indirizzo capas@unipr.it con oggetto “Candidatura Corso – COMUNICARE L’ARTE”, indicando nome, cognome, numero di matricola, corso di laurea e recapito telefonico, unitamente a una breve lettera motivazionale.

L’iscrizione al corso verrà comunicata e confermata solo agli studenti selezionati via e-mail entro le ore 15:00 di venerdì 5 febbraio p.v.

 

 

In calce l’immagine di S. Cattini, Frame dal video alla mostra: Time Machine. Vedere e Sperimentare il tempo, Parma, Palazzo del Governatore, aprile 2020.


24 dicembre 2020 - 6 gennaio 2021: chiusura del CAPAS

24 DICEMBRE 2020 - 6 GENNAIO 2021: chiusura del CAPAS

18 dicembre 2020


Il CAPAS rimarrà chiuso da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio.

Le attività dell’Ufficio Coordinamento Progettuale e Didattico del CAPAS riprenderanno regolarmente giovedì 7 gennaio 2021.

 

 


RadiorEvolution Parma: maratona "NON FERMIAMO QUESTA VOCE"

RadiorEvolution Parma: maratona "NON FERMIAMO QUESTA VOCE" - venerdì 11 Dicembre dalle 00.00 alle 23.59 

11 dicembre 2020


RadiorEvolution Parma, in occasione dell’anniversario dell’attentato avvenuto a Strasburgo l’11 dicembre 2018, manda in onda una maratona radiofonica insieme a tutte le altre emittenti universitarie del circuito RadUni (associazione operatori radiofonici universitari) con contenuti di vario tipo in memoria di Antonio Megalizzi, il giornalista associato RadUni che perse la vita a Strasburgo, e di tutte le altre vittime dell’attentato.

La maratona trasmessa a reti unificate nel circuito RadUni porta il titolo NON FERMIAMO QUESTA VOCE e sarà in onda dalle 00.00 fino alle 23.59 di venerdì 11 dicembre 2020


Mostra “PARMA IN UN ISTANTE: immagini e sguardi sulla città al tempo del COVID-19” apertura rinviata

Mostra fotografica collettiva “PARMA IN UN ISTANTE: immagini e sguardi sulla città al tempo del COVID-19” apertura rinviata

18 novembre 2020


La mostra fotografica collettiva “PARMA IN UN ISTANTE: immagini e sguardi sulla città al tempo del COVID-19”, iniziativa promossa e organizzata dal CAPAS dell’Università di Parma e dal Comune di Parma, programmata per fine novembre in Galleria San Ludovico è rinviata a data da definirsi a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica in atto e in ottemperanza al Dpcm del 3 novembre 2020, che prevede la sospensione delle mostre e dell’apertura al pubblico dei musei su tutto il territorio nazionale.

 


Parma Film Festival, Invenzioni dal vero 2020, Digital Edition programma on-line

Parma Film Festival, Invenzioni dal Vero 2020, Digital Edition, programma on-line

6 novembre 2020


Al via il Parma Film Festival, Invenzioni dal vero 2020, giunto alla 23° edizione e presentato quest’anno, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e delle nuove disposizioni in atto, in Digital Edition.

Il programma e tutti gli eventi della Digital Edition, presentati oggi in conferenza stampa, sono visibili on-line sul sito https://www.parmafilmfestival.it/

La Digital Edition del Parma Film Festival, sarà offerta offerta a partire da lunedì 9 novembre fino a sabato 14 novembre 2020 attraverso la piattaforma Zoom e la diretta Facebook e nel portale di emergenza culturale Parma Ritrovata sul sito https://parmaritrovata.it/

Il CAPAS collabora alla progettazione del Parma Film Festival, Invenzioni dal Vero organizzato dal Comune di Parma con il sostegno della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con l’Università di Parma, il Circolo del cinema Stanley Kubrick e Associazione 24fps.


Il CAPAS collabora alla progettazione del Parma Film Festival, Invenzioni dal vero 2020

Il CAPAS collabora alla progettazione del Parma Film Festival, Invenzioni dal vero - Digital Edition

30 ottobre 2020


Il CAPAS collabora con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma alla progettazione del 23 Parma Film Festival, Invenzioni dal vero 2020, Digital Edition, 9-14 novembre 2020.

Il Parma Film Festival, Invenzioni dal Vero nell’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e delle nuove disposizioni in atto, si è trasformato in Digital Edition.

La Digital Edition del Parma Film Festival, sarà offerta dal 9 al 14 novembre 2020 attraverso la piattaforma Zoom e la diretta Facebook e nel portale di emergenza culturale Parma Ritrovata sul sito https://parmaritrovata.it/

Per tutte le informazioni si rimanda al programma “digital” di Parma Film Festival, che sarà consultabile online dalla prossima settimana sul sito https://www.parmafilmfestival.it/


Torna la rassegna "UNIPR On Air" videointerviste realizzate dal CAPAS | Primo intervistato Fabio Fazio

Torna la rassegna "UNIPR On Air" videointerviste realizzate dal CAPAS | Primo intervistato Fabio Fazio

20 ottobre 2020


Torna dopo la prima edizione di luglio la programmazione di “UNIPR On Air” la rassegna di videointerviste online di “Facciamo Conoscenza”, realizzate da CAPAS.

Le interviste a personalità di rilievo degli ambiti più diversi sono condotte da docenti dell’Ateneo e veicolate attraverso il canale YouTube dell’Università.

Sarà Fabio Fazio ad aprire la nuova stagione di “UNIPR On Air” giovedì 22 ottobre alle 17.

Seguiranno le interviste a Antonia Ricci, Giovanni Rezza, Alberto Mantovani, Philip Calder e a Annemieke Van Ginkel, Edoardo Boncinelli, Patrick Chamoiseau, Stefano Zamagni, Emina Stojkovic.

Gli incontri saranno on line ogni giovedì alle 17 sul canale Youtube dell’Università di Parma. Resteranno poi on line anche successivamente, su YouTube e sul sito di “Facciamo Conoscenza”.

Saranno disponibili anche in podcast su Spotify (link playlist “UNIPR On Air” https://open.spotify.com/show/3BN9eMxf5zLz9jicgAf63u) e sul sito di RadiorEvolution  (link categoria “UNIPR On Air” https://www.radiorevolution.it/category/podcast/unipr-on-air/)

Per il programma dettagliato delle interviste, si rimanda al link https://www.unipr.it/notizie/22-ottobre-fabio-fazio-apre-la-nuova-edizione-di-unipr-air


Un video di VideoAteneo esito della sinergia tra CAPAS e CSAC dell’Università di Parma al Colorno Photo Life

Un video di VideoAteneo esito della sinergia tra CAPAS e CSAC dell’Università di Parma al Festival Colorno Photo Life

16 ottobre 2020


Al Festival Colorno Photo Life trova spazio un video esito della sinergia tra CAPAS e CSAC dell’Università di Parma.

Il video esito di una collaborazione dal punto di vista progettuale e operativa è frutto del lavoro delle studentesse di VideoAteneo, Sofia Del Guercio e Erica Pierri, montato su una selezione d’immagini realizzate durante il progetto DELL’ESTERNO, DALL’INTERNO, Opere dal Workshop di fotografia CSAC/Università di Parma durante il Lockdown.

Il workshop legato al corso di Storia e critica della Fotografia (Prof. Cristina Casero, con Claudia Cavatorta e Paolo Barbaro), è sempre stato occasione di sintesi tra riflessione storica e teorica, confronto con i materiali originali, pratica e critica della fotografia. L’emergenza del COVID-19 e poi il forzato Lockdown hanno imposto, oltre all’impiego di modalità didattiche differenti, un cambiamento inevitabile sulle attività laboratoriali che dovevano focalizzarsi sullo spazio pubblico, sulla “piazza” come luogo di relazione e rappresentazione.

Tra marzo e maggio 2020 poco meno di 180 studentesse e studenti del corso di Storia e critica della Fotografia dell’Università di Parma hanno prodotto altrettante opere. Ne è uscito un mosaico di opere ed esperienze probabilmente tra i più articolati di questa fase.

Al Festival Colorno Photo Life è presentata una selezione di quella riflessione corale, curata da Paolo Barbaro, con le scritture della fotografia e della videografia sulla condizione inedita vissuta in quel periodo.


Il Centro Universitario Teatrale partecipa a I Like Parma

Il Centro Universitario Teatrale partecipa a I LIKE PARMA

16 ottobre 2020


Il Centro Universitario Teatrale dell’Università di Parma in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma partecipa con tre narrazioni storiche alla quarta edizione dell’iniziativa I Like Parma prevista nei due weekend del 17-18 e del 24-25 ottobre 2020.

 

Le ricostruzioni storiche in costume, con la regia di Rocco Antonio Buccarello e il coordinamento attori di Claudia Setaro, vedono coinvolti svariati attori del CUT in tre eventi:

 

Una Duchessa in Monastero, testo di Alessandro Malinverni

Pinacoteca Stuard  Borgo del Parmigianino, 2

17-18 e del 24-25 ottobre ore 10.30-13 e 15-17

 

La storia di Parma in una stanza affrescata, testo di Matteo Amoruso

Ex Palazzo della Provincia Piazzale della Pace, 1

17-18 e del 24-25 ottobre ore 09.30-12.30 e 14.30-18

 

Narrazioni da La Certosa di Parma di Stendhal, selezione dei testi a cura di Guido Conti

Palazzo Bossi Bocchi Strada Ponte Caprazucca, 4

17-18 e del 24-25 ottobre ore 15.30/16.30/17.30

 

Per tutte le informazioni e le prenotazioni si rimanda al link https://www.comune.parma.it/notizie/I-like-Parma-Un-patrimonio-da-vivere-7.aspx


Ripartono le attività di ParmAteneo il settimanale degli studenti dell'Università di Parma

Ripartono le attività di ParmAteneo, il settimanale degli studenti dell’Università di Parma

13 ottobre 2020


Ripartono le attività di ParmAteneo, il laboratorio di giornalismo rivolto a tutti gli studenti dell’Ateneo, inserito tra le attività del CAPAS.

La prima riunione si terrà martedì 13 ottobre alle 17.30 in Aula E, in via Massimo D’Azeglio 85, le riunioni successive si terranno online su Microsoft Teams.

Per partecipare alla prima riunione è necessario confermare la propria presenza scrivendo una e-mail a parmateneo.unipr@gmail.com

La partecipazione a ParmAteneo è a titolo volontario.

Non sono richieste qualifiche o altri requisiti se non quello di essere studenti dell’Università di Parma.

Per maggiori informazioni visita il sito di ParmAteneo.