Le Biblioteche delle Scienze Umane dell’Ateneo partecipano a “Libri salvati 2021” con un video realizzato da CAPAS

11 maggio 2021


Le Biblioteche delle Scienze Umane dell’Università di Parma aderiscono alla terza edizione di Libri salvati, la rassegna annuale di letture pubbliche promossa dall’AIB – Associazione Italiana Biblioteche dal 10 al 16 maggio per ricordare il Bücherverbrennungen, i roghi di libri avvenuti la notte del 10 maggio 1933 a Berlino e nelle principali città della Germania.

L’edizione “Libri salvati” 2021 è dedicata ai libri che, per vari motivi, sono stati censurati, anche in tempi recenti, ricordando gli episodi accaduti negli ultimi anni, che hanno visto amministrazioni pubbliche censurare alcuni volumi, parte delle collezioni di alcune biblioteche.

Da qui l’idea di calare tra i maggiori pensatori e intellettuali del Novecento un albo illustrato pensato per i bambini, oggetto di una censura dei nostri tempi. Così prende vita l’idea di Antonino tra i giganti, un video omaggio alla diversità, all’incontro e alla resilienza, pubblicato sul canale YouTube di Ateneo.

Nel rispetto della diversità e per celebrare il valore dei libri e della libertà d’espressione, in collaborazione con il Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Ateneo è stato realizzato il video Antonino tra i giganti, che raccoglie brani di libri degli autori “proibiti” letti nelle sale di studio delle cinque biblioteche dell’Unità: Biblioteca delle Arti e dello Spettacolo, Biblioteca di Lingue, Biblioteca Umanistica dei Paolotti, Biblioteca di Economia e Biblioteche di Borgo Carissimi.

Le letture sono state selezionate dal personale delle biblioteche coinvolte, mentre il CAPAS ha visto collaborare in sinergia diverse realtà che vi convergono: il gruppo di VideoAteneo, che ha curato le riprese e la post-produzione del video, e RadiorEvolution, impegnata nella lettura di alcuni brani selezionati.

Per maggiori informazioni e per il video si rimanda al link https://www.unipr.it/notizie/le-biblioteche-delle-scienze-umane-dellateneo-partecipano-alla-rassegna-libri-salvati-2021